IL CARRELLO DELLA SPESA SOLIDALE

23/04/2020

Nei negozi Famiglia Cooperativa e Coop Trentino, in collaborazione con le associazioni del territorio, l’iniziativa a sostegno di chi è in difficoltà. Ecco cosa donare

L'invito è a donare pelati, passata pomodoro e sughi, carne e tonno in scatola, legumi, olio, biscotti, latte uht, caffè e tè, zucchero, miele, marmellate, omogeneizzati e alimenti per l'infanzia, riso, pasta, farina

In questo periodo di emergenza aumenta il numero di richieste di aiuto di persone in difficoltà economica. Una richiesta espressa da più voci e da più parti che ha trovato un’ulteriore risposta concreta nella Cooperazione di consumo trentina con “Carrello spesa solidale”, l’iniziativa che ha l’obiettivo di aiutare le persone che, a causa di questa crisi, stanno vivendo un periodo non facile. 

Con “Carrello spesa solidale” i negozi e i supermercati Famiglia Cooperativa e Coop Trentino invitano quanti fanno la spesa a donare un po’ di spesa per le persone che hanno meno e che, in questo periodo, hanno bisogno di un gesto di generosità.

Chi vuol partecipare, mentre fa la spesa, può acquistare prodotti di prima necessità e a lunga conservazione e donarli, lasciandoli nell’apposito “Carrello spesa solidale” che si trova in negozio.

L'invito è a donare pelati e sughi, carne e tonno in scatola, legumi, olio, biscotti, latte uht, caffè e tè, zucchero, miele, marmellate, omogeneizzati e alimenti per l'infanzia, riso, pasta, farina

I beni alimentari donati vengono quindi raccolti dalle associazioni delle comunità locali che partecipano al progetto e che hanno il compito distribuirli a chi ne ha bisogno.

“Il via all’iniziativa è stato dato in questi giorni in alcuni negozi – spiegano i responsabili - ne seguiranno altri nei prossimi giorni”.

“Cooperazione è solidarietà, un valore che caratterizza da sempre le Famiglie Cooperative – aggiungono i promotori dell’iniziativa – un valore ispiratore del modello commerciale creato sul finire del 1800, quando c’era bisogno di solidarietà tra le persone, e che si è rivelato fondamentale per promuovere una rete di negozi a servizio di un ampio territorio. Nel terzo millennio c’è sempre bisogno di solidarietà, interpretata in chiave moderna, in modo semplice ma concreto. E l’iniziativa Carrello solidale dimostra che la cooperazione di consumo c’è”. Anche in questa occasione, sui negozi Coop Trentino e Famiglia Cooperativa si può contare per un aiuto in più.